League of Legends – Campione: Fizz

aggiornato: 12.12.2019 00:05, Patch 9.24.1

Tutte le pelli da Fizz

Incantesimi di Fizz

Fizz Mid Lane

Ordine di abilità

1. E
2. W
3. Q
4. E
5. E
6. R
7. E
8. W
9. E
10. W
11. R
12. W
13. W
14. Q
15. Q
16. R
17. Q
18. Q

oggetti

Protocintura hextech 01Calzari del magoTerrore dei lichClessidra di ZhonyaCopricapo di RabadonBastone del Vuoto

Inizia oggetti

Anello di DoranPozione di salutePozione di salute

Runes

DominazioneElettroshockImpatto improvvisoCollezione di BulbiCacciatore famelicoPrecisioneTrionfoColpo di graziaResistenza magicaResistenza magicaRidimensionamento della salute

Incantesimi evocatore

FlashUstione

statistica

  • 51.11%

    Tasso di vittoria

  •  
  • 2.14%

    Play Rate

  •  
  • 0.71%

    Tasso di divieto

  •  

Consigli quando giochi contro Fizz:

  • Gli attacchi di Fizz diventano più letali per alcuni secondi dopo l’utilizzo del suo attacco potenziato. Tienilo a distanza mentre il suo tridente brilla!
  • Fizz è molto sfuggevole quando le sue abilità non sono in ricarica. Spingilo a usarle in anticipo e puniscilo con un effetto di controllo e degli attacchi pesanti!

Suggerimenti durante il gioco Fizz:

  • Siccome Fizz ignora le collisioni, cerca qualsiasi opportunità in corsia di camminare attraverso i minion e applicare la passiva Tridente della pietra di mare, per poi continuare con l’attacco dell’attiva dopo qualche secondo.
  • L’abilità suprema di Fizz, Evocazione acquatica, può essere puntata verso un nemico o verso un’area dove pensi che si stia dirigendo.
  • Le abilità di Fizz sono proporzionali al suo potere magico: valuta l’acquisto di oggetti come Clessidra di Zhonya o Velo della Banshee contro squadre che minacciano di infliggere danni a raffica e oggetti come Terrore dei lich o Copricapo di Rabadon, se pensi di poter sopravvivere senza ulteriori incrementi di salute.

La storia di Fizz:

Fizz è uno yordle anfibio che abita sulle coste intorno a Bilgewater. Spesso recupera e restituisce i tributi lanciati nel mare dai capitani più superstiziosi, ma anche i lupi di mare più induriti sanno che va lasciato in pace. Si narrano molte storie su chi ha sottovalutato il suo viscido carattere. A volte viene scambiato per una sorta di spirito capriccioso degli oceani e sembra in grado di comandare le enormi bestie carnivore degli abissi, provando grande piacere nel confondere alleati e nemici.